Google
Web www.eugy.net
Se siete arrivati qui usando una ricerca, e volete farne altre, potete usare questa mascherina. Oppure potete visitare il mio sito:
Indietro (BACK)
HOMEPAGE di Eugy
oppure quest'altro sito, con molto materiale per i docenti
Esperienze d'insegnamento

Laboratorio di attività informatica

scuola dell’infanzia
anno scolastico 2004/05

Introduzione

I bisogni primari dell’uomo e i manufatti, gli oggetti, gli strumenti e le macchine che li soddisfano:

  • osservare e analizzare gli oggetti, gli strumenti e le macchine d’uso comune utilizzati nell’ambiente di vita e nelle attività dei fanciulli classificandoli in base alle loro funzioni primarie ( raccogliere, sostenere, contenere, distribuire, dividere, unire, dirigere, trasformare, misurare, trasportare ).
  • Utilizzare il computer per seguire semplici giochi didattici ( accendere e spegnere la macchina utilizzando le procedure canoniche, utilizzare la tastiera ed il mouse ).

- Indicazioni ministeriali -

In pochi anni il personal computer ha avuto una intensa diffusione non solo nel mondo del lavoro, ma anche presso ogni famiglia.
La nuova scuola perciò non può rimanere estranea alla più importante rivoluzione tecnologica degli ultimi anni.
La scuola è il luogo dove si impara a comunicare in maniera sempre più precisa ed approfondita, è quindi indispensabile che si introduca l’uso del PC fra le attività di istruzione ed educazione fin dalla scuola dell’infanzia.
Per i più piccoli, i primi incontri con il PC e con il mondo dell’informatica sono previsti sotto forma di gioco, al fine di familiarizzare più facilmente con il linguaggio informatico.

Modalità, tempi, spazi:

progetto di intersezione rivolto principalmente ai bambini di 5 anni delle sez. B ed E.
Si svolgerà da gennaio in poi e prevede circa 10 incontri nel laboratorio di informatica e/o nell’aula video della scuola primaria ed altri incontri in intersezione.
L’attività informatica sarà strettamente collegata all’attività di lingua inglese ed entrambe finalizzate alla creazione di un "libro".

Motivazioni generali e scelta dei contenuti

  • Usare il PC non solo come una macchina per scrivere, ma educare ad un uso artistico e grafico (creazione disegni, libri ecc…)

  • Usare il PC a scopo informativo e comunicativo

Obiettivi specifici

sviluppo coordinazione oculo manuale

uso tastiera

riconoscimento tasti

riconoscimento lettere

riconoscimento numeri

Micro progetti

"Il corpo ed il PC"

"Disegnare al PC"

"Il libro senza carta"

 



Il laboratorio visto dai bambini

AL PIANO SOPRA ALLA NOSTRA SCUOLA DELL’INFANZIA, NELLA SCUOLA PRIMARIA, C’E’ IL LABORATORIO DI INFORMATICA DOVE CI SONO TANTI COMPUTER.
LE MAESTRE CI HANNO ACCOMPAGNATO PER LA PRIMA LEZIONE DI INFORMATICA!

PRIMA PERO’ CI AVEVANO GIA’ SPIEGATO ALCUNE COSE:
CHE COSA E’ UN LABORATORIO, COSA VUOL DIRE INFORMATICA, A COSA SERVE UN COMPUTER, SE LO AVEVAMO GIA’ USATO…

… POI FINALMENTE SIAMO ANDATI DENTRO AL LABORATORIO.

LA PORTA DEL LABORATORIO E’ PESANTE E SPESSA ED E’ CHIUSA CON UNA GROSSA CHIAVE.

LE MAESTRE HANNO APERTO LA PORTA, SIAMO ENTRATI E CI SIAMO SEDUTI A GRUPPETTI ALLE SCRIVANIE; OGNI GRUPPETTO DAVANTI AD UN COMPUTER.

PRIMA DI TUTTO CI SIAMO GUARDATI IN GIRO…
… IL LABORATORIO E’ UN POSTO IMPORTANTE, DA GRANDI…
E’ NECESSARIO, QUINDI, COMPORTARSI BENE E SEGUIRE ATTENTAMENTE LE REGOLE.

QUANDO TUTTI ERAVAMO IN ORDINE E PRONTI PER LAVORARE, LE MAESTRE HANNO ATTIVATO L’INTERRUTTORE DELLA CORRENTE ELETTRICA PERCHE’ IL COMPUTER FUNZIONA CON L’ELETTRICITA’… COME LE LAMPADE, LA TELEVISIONE, IL FRIGORIFERO…

PRIMA DI ACCENDERE I COMPUTER PERO’ LE NOSTRE INSEGNANTI CI HANNO FATTO OSSERVARE BENE OGNI ELEMENTO DEL "COMPUTER" DICENDOCI COME SI CHIAMA E SPIEGANDOCI A CHE COSA SERVE.

DOPO LE SPIEGAZIONI CI HANNO FINALMENTE ACCESO I COMPUTER PER INSEGNARCI COME SI USA!

CI HANNO FATTO VEDERE COME CERCARE UN
PROGRAMMA O UN " FILE " (CIOE’ I "PERCORSI" E LE INFORMAZIONI CHE CI PERMETTONO DI LAVORARE).

POI ABBIAMO CREATO UNA
CARTELLA (SC INFANZIA BE OVVERO SCUOLA INFANZIA SEZ. B ED E) PER RACCOGLIERE TUTTI I NOSTRI LAVORI.

LE MAESTRE CI HANNO SPIEGATO CHE UNA CARTELLA DEL COMPUTER E’ COME LA CARTELLINA DELLA SCUOLA DOVE NOI RACCOGLIAMO E TENIAMO IN ORDINE TUTTI I NOSTRI DISEGNI, COSI’ OGNI VOLTA CHE TORNEREMO AL LABORATORIO RITROVEREMO I NOSTRI LAVORI BEN RACCOLTI NELLA NOSTRA CARTELLA.

POI OGNI GRUPPO DI BAMBINI HA CREATO UN DISEGNO USANDO UN PROGRAMMA CHE SI CHIAMA
"PAINT" ( PITTURA ).
MOLTI DI NOI SAPEVANO GIA’ COSA FARE PERCHE’ NEL COMPUTER DI CASA LO AVEVANO GIA’ USATO CON MAMMA E PAPA’.

ALLA FINE ABBIAMO "
SALVATO " I DISEGNI CHE POI IN UNA SECONDA VISITA ABBIAMO STAMPATO
… COME SONO BELLI, SIAMO STATI PROPRIO BRAVI!

SIAMO STATI TALMENTE BRAVI CHE ABBIAMO DECISO DI CREARE AL COMPUTER UN NOSTRO LIBRO!
VOGLIAMO ILLUSTRARE A MODO NOSTRO LA STORIA DI CAPPUCCETTO ROSSO E VOGLIAMO ANCHE PROVARE A "TRADURLA" IN
INGLESE!


Puoi fare altre ricerche con Google, usando la maschera qui sotto... mi faresti una cortesia...
Google
Web www.eugy.net